Home Page - Milizia dell'Immacolata di Sicilia

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Novità

7 ottobre 2018 Palermo


Si sono tenute oggi le votazioni presso la Chiesa del Sacro Cuore alla Noce, per elezione del presidente e del consiglio Regionale della Milizia dell'Immacolata di Sicilia.
21 Settembre Palermo -

1° incontro dei responsabili dei gruppi della Coca d'Oro
Altavilla Milicia (PA) 20 Settembre 2018
Ostacolati da una terribile tempesta, i militi della zona di Bagheria  hanno svolto il lro tradizionale pellegrinaggio di inizio anno sociale. Ridotti ad appena 70 presenze, compreso l'assistente ed il presidente regionale, guidati dall'indomita delegata di zona, hanno vissuto tre ore di intensa preghiera per la salvezza dell''umanità  e perchè la Chiesa superi i suoi momenti di oscurità.   
Catania  11-12-13- Settembre 2018

TRE GIORNI MARIANA   
1968-2018 50 anni con Maria  "Istituto Militi dell'Immacolata" ..continua

Bagheria 12.7.2018 I
presidenti degli 8 gruppi MI della zona Bagheria si sono riuniti con il presidente regionale. Rimane un piacere dello spirito condividere con grande armonia la missione della MI: difficoltà, risorse insperate, progetti, tanto zelo per la gloria di Dio e tanto amore fraterno.
Programmati alcuni spunti per il nuovo anno sociale.
Catania 16.6.2018 - con 9 gruppi della Milizia della Sicilia est e con p.Luigi. Relazione sulle analogie Kolbe-San Pio, pellegrinaggio alla chiesa del Santo di Pietralcina, pranzo fraterno e musical sul grande cappuccino. Gioia, Gioia, Gioia
Pellegrinaggio a Tindari  9 Giugno 2018

Quest’anno miliziano si è concluso con un pellegrinaggio al santuario di Nostra Signora di Tindari, nel territorio di Patti (Me). Ad esso hanno partecipato alcuni gruppi dell’area Sicilia nord per complessivi 320 militi. continua
Sabato 19 maggio, pellegrinaggio delle sedi di Palermo:

zone 1, 2,3 alla chiesa di S. Ignazio all'olivella per la novena in onore di S. Filippo Neri. Processione con reliquia del Santo, rosario di Fatima, Celebrazione Eucaristica con bacio della reliquia! La milizia ha animato tutta la funzione!
Nuove elezioni in sicilia

Domenica  ottobre 2018, ricorrenza della Beata Vergine del Rosario, presso il Convento – Parrocchia Sacro Cuore alla Noce di Palermo, si è tenuta l’Assemblea Elettiva per il rinnovo del Presidente e del Consiglio Regionale della Milizia dell’Immacolata di Sicilia. Le attività sono iniziate alle ore 9:30 con l’accreditamento in Segreteria dei presidenti e delegati delle numerose sedi siciliane e si sono registrate una settantina di presenzecontinua a leggere
I ringraziamenti della Presidente
Oggi 7 ottobre, festa della Vergine del S. rosario, è stata una giornata speciale , emozionante e festante al tempo stesso ! Si respirava veramente l’aria buona della milizia !  Dopo diversi anni di preziosa presidenza di Diego Torre, al quale tutti noi siamo riconoscenti per il suo instancabile apostolato, e per quanto ha donato ai militi ,  ho ricevuto la chiamata “nella chiamata”( come direbbe Madre Teresa), ad assumere la presidenza regionale. Ringrazio tutta l’assemblea che ha votato quasi all’unanimità: commovente ed inaspettato!  Questo è motivo di sostegno ed incoraggiamento ad operare con  costante responsabilità  e sempre con tanta  gioia  .  Con l’aiuto dell’Immacolata continueremo il nostro apostolato facendo tesoro dell’esperienza passata e rinnovando con creatività laddove necessario. Ciò che si rende indispensabile, comunque, nell’associazionismo, è restare sempre più coesi, uniti in un unico corpo mistico  e dagli stessi   ideali e passione . Il nostro scopo è lavorare per la gloria della Santa Vergine; noi siamo mariani ed orgogliosi di esserlo, per questo motivo, la nostra vita appartiene a Maria , e Lei a noi! Disponga pure come Vuole!  A tutto il consiglio regionale , ed a tutti i militi, auguro un proficuo e costruttivo   cammino sulle orme di S. Massimiliano fedeli sempre al nostro carisma.
Umile serva  di Maria, sono a vostra disposizione per qualsiasi problema.
W sempre Maria Immacolata!
La presidente regionale
Anna Maria Chiarello
LA MILIZIA … non può permettersi di riposare! (SK 327)
La M.I. si chiama dell’Immacolata poiché i suoi componenti si donano all’Immacolata senza alcuna riserva e sotto ogni aspetto, senza alcuna eccezione … In una parola desiderano appartenere a Lei secondo tutta l’estensione di questa espressione … Si chiama pure Milizia poiché coloro che si consacrano all’ Immacolata … in qualità di cavalieri desiderano conquistare all’Immacolata, al più presto possibile, continua

Il Rosario, via di contemplazione e di salvezza.
“Non si può essere nella Chiesa e della Chiesa, se non si vibra d’amore per  la Madre del Verbo incarnato e Madre della Chiesa. Di un amore fatto di imitazione e di donazione”. ( Mons. Vincenzo Maria Farano in L’imitazione di Maria ) Non si può amare Maria, viverla e venerarla, senza seguirla nella crescita dell’amore verso Dio e i fratelli. E quale miglior modo che il santo Rosario, preghiera semplice e sublime, raccomandato costantemente dalla Vergine che, con la corona nelle mani, ha esortato a recitarlo in molte apparizioni approvate dalla Chiesa per impetrare per se stessi la grazia della verità perfetta e della fede. leggi tutto
Pregare il Rosario ogni giorno in ottobre contro il male che ci divide

Il Santo Padre ha deciso di invitare tutti i fedeli, di tutto il mondo, a pregare il Santo Rosario ogni giorno, durante l’intero mese mariano di ottobre; e a unirsi così in comunione e in penitenza, come popolo di Dio, nel chiedere alla Santa Madre di Dio e a San Michele Arcangelo di proteggere la Chiesa dal diavolo, che sempre mira a dividerci da Dio e tra di noi. continua
      MARCIA 2018

UN CAVALIERE PER KOLBE

La forza ostentata dalla massoneria che organizza a Roma manifestazioni anticlericali, è la molla che fa scattare lo zelo di San Massimiliano. Ad un’organizzazione ordinata ed efficiente come un esercito bisognava contrapporre, mutatis mutandis, una milizia che ne sventasse le strategie. E quale condottiero migliore dell’Immacolata, destinata da sempre a schiacciare la testa al serpente infernale? E quale strumento naturale migliore della comunicazione di massa? leggi tutto
RadioinBlu SpazioNoi...

Ii primato di Pietro            Tasmissione del 16/09/2018
9 agosto 2018 , Roma, Papa Francesco a salutato i fedeli di lingua polacca.

“Do il mio benvenuto ai pellegrini polacchi. Vi ringrazio tanto per le vostre preghiere durante il mio viaggio Apostolico a Irlanda. Oggi, in modo particolare saluto l’Associazione Communità Regina della Pace di Radom e i Padri Francescani da Niepokalanów. Su loro richiesta, prima dell’udienza, ho benedetto l’Altare dell’Adorazione Eucaristica, intitolato “Stella dell’Immacolata”. Sarà collocato nel Santuario di Niepokalanów (il convento fondato da San Massimiliano M. Kolbe) che diventa così l’ottavo Centro Internazionale di Preghiera per la Pace. Adorando Cristo, seguendo la visione spirituale di San Massimiliano Kolbe, implorate la pace per le vostre famiglie, per la vostra Patria, per l’Europa e per tutto il mondo. Di cuore benedico voi e i vostri cari”.

     Informazione :   IL Gender                Utero in affitto
PER APPROFONDIRE LA QUESTIONE:

LA TEORIA GENDER ESISTE, ANCHE A SCUOLA: LA PROVA DEFINITIVA
 
Torna ai contenuti | Torna al menu