Supplica alla Vergine Maria Immacolata - Milizia dell'Immacolata di Sicilia

Milizia dell'Immacolata di Sicilia
Vai ai contenuti

Supplica alla Vergine Maria Immacolata

MI > La Preghiera
Supplica alla Vergine Maria Immacolata per il genere umano, per la Chiesa, i sacerdoti e le famiglie.
 
 
† Vergine Immacolata, Madre di Dio e Madre nostra, Madre della Chiesa e di tutta l'umanità, noi oggi, prostrati davanti alla Santissima Trinità e contemplando la tua immagine, Ti invochiamo supplichevoli di donarci quelle grazie di cui tu sei Mediatrice e che tanto ci abbisognano per salvare le nostre anime. Vogliamo, anzitutto, rinnovare nelle tue mani le nostre promesse battesimali consacrando tutta la nostra persona, tutti i nostri beni interiori ed esteriori, al Tuo Cuore Immacolato! Vogliamo rispondere agli appelli che tante volte hai lanciato all'umanità e soprattutto alla Chiesa del tuo Figlio Gesù. Appelli che sono rimasti, purtroppo, pressocchè inascoltati. Noi tuoi figli, per primi, ci siamo lasciati ingannare dal nemico maligno e abbiamo troppe volte abbandonato la via dei Santi Comandamenti della legge divina. Ma penitenti torniamo a Te che sei Avvocata dei peccatori e con il cuore contrito ti imploriamo di ottenerci da Dio la remissione di tutti i peccati e la grazia della perseveranza fino alla morte. Tu a Fatima hai rivelato che tante anime vanno all'inferno perchè nessuno si sacrifica per loro ed hai anche chiesto, con urgente e materna sollecitudine, la consacrazione della Russia onde evitare che essa diffondesse gli errori e gli orrori del comunismo nel mondo intero. Con dolore dobbiamo confessare le nostre omissioni così che stiamo assistendo alla perdita della fede da parte di tante nazioni e alla dannazione di tante anime che costano il Sangue di Nostro Signore Gesù Cristo. Pertanto, in questo momento così tragico per l'umanità intera, vogliamo implorare la tua materna intercessione, Oh Madre e Regina nostra, non solo per la Russia, ma anche per tutte le nazioni del mondo e soprattutto per quelle dove il morbo comunista si è più diffuso causando sofferenze e persecuzioni alla Chiesa Cattolica.
 
 
Ave Maria
 
 
Tante altre nazioni si sono allontanate da Dio per seguire un falso concetto di libertà. Annullando ogni riferimento alla Legge di Dio si stanno abbandonando alle più insane abitudini: Aborto, Eutanasia, divorzio, matrimoni e unioni contro natura, uso di droghe, abuso di alcol, mode peccaminose, sfrenatezza sessuale, culti idolatrici, magia, stregoneria, spirtismo e satanismo. Quanto dolore provocano al Cuore di Gesù e al Tuo Cuore Immacolato queste scelleratezze! E quanta infelicità stanno provocando in tanti uomini e donne, soprattutto giovani, che non sanno più come ritrovare la strada giusta! Almeno noi, tuoi figli devoti, Oh Madre dei dolori, ci proponiamo di non continuare ad affliggerti e allo stesso tempo desideriamo riparare a tante offese per consolare Te e il Tuo Figlio divino. Per queste nostre nazioni e in particolare per l'Italia, Ti chiediamo la conversione in modo da tornare ad essere nazioni cattoliche.
 
 
Ave Maria
 
 
La nostra supplica si rivolge ardente a Te, Madre della Chiesa, per la Santa Sposa di Cristo. Quante calamità interne ed esterne la affliggono! Se il nostro cuore è in pena nel vederla così maltrattata, derisa, oltraggiata, siamo certi che molto più di noi Tu stai versando lacrime di sangue per i tuoi figli prediletti, i sacerdoti. Non solo le divisioni e gli scandali lacerano il mistico corpo di Gesù, ma anche il diffondersi di subdole e perniciose eresie ne minacciano la stabilità. La certezza che "le porte degli inferi non prevarranno contro di Essa" ( Mt 16,18) non ci esime dall'implorarti di intercedere presso il tuo Figlio divino affinchè la durata di questi tempi calamitosi possa essere abbreviata da un Suo intervento provvidenziale che riporti la luce della santità e della verità a risplendere nella Santa Gerusalemme.
 
 
Ave Maria
 
 
Infine ti chiediamo di stendere il tuo manto prezioso a protezione di tutte le famiglie. Guarda con occhi di misericordia alle famiglie cristiane che vivono le difficoltà causate dalle vessazioni di un mondo ormai dichiaratamente anticristiano. Immacolata schiaccia la testa di questo serpente divisore che vuole distruggere l'amore tra gli sposi e l'unità della famiglia. Torni la fede, il silenzio e la preghiera, soprattutto il Santo Rosario, in ogni famiglia di Italia e del mondo. Alla tua Santa Corona di rose noi ci aggrappiamo come ad un'ancora di salvezza e stringendola fortemente nelle nostre mani affrontiamo la dura battaglia di tutti i giorni contro le potenze del male, sicuri che presto ci consolerai con la Tua presenza materna nel Regno del Sacratissimo Cuore di Gesù. Madre di Misericordia guarda alla nostra debolezza e non tardare ad esaudirci! Oh Maria concepita senza peccato prega per noi che a te ricorriamo e per quanti a te non ricorrono, in particolare, per i nemici della Santa Chiesa, e per quelli che ti sono raccomandati. Amen.
 
 
Salve Regina

 
Torna ai contenuti