Scheda 975 - Milizia dell'Immacolata di Sicilia

Vai ai contenuti

SK 975 Esercizi spirituali dell'anno 1925     Grodno, anno 1925

Abbandonati ogni giorno maggiormente nelle mani di Gesù e dell'Immacolata 1. Non affliggerti per le contrarietà e le difficoltà, ma lascia ogni cosa all'Immacolata.  Ella può tutto: farà ciò che vorrà.  Non lasciar sfuggire nessuna occasione per dilatare il Regno dell'Immacolata nelle anime e, per mezzo di esso, il Regno del Cuore di Gesù: con la penna, con la parola, con l'esempio, con la sofferenza, con le umiliazioni, ecc.  Dimentica te stesso e pensa soltanto a conquistare i cuori all'Immacolata e, per ciò stesso, al Sacratissimo Cuore di Gesù, per far piacere in tal modo sempre di più a questo Cuore Divino.  Esame di coscienza: abbandono e azione 2.  Tutto posso in Colui che mi dà forza [Fil 4, 13] attraverso l'Immacolata.  Quante ispirazioni e quante grazie hai dissipato? 3. Che cosa saresti se fossi sempre ubbidiente.  È tempo già di emandarti.  

Nota 975.1 P. Massimiliano scrisse questa frase in lingua italiana.  
Nota 975.2 Idem, per queste parole.
Nota 975.3 Idem, per queste ultime espressioni.


Torna ai contenuti